Poliambulatorio specialistico

Visita ginecologica

L’ambulatorio di ginecologia del Centro Medico FISIO offre un supporto clinico e informativo seguendo la donna problematiche come irregolarità del ciclo mestruale, dolore (dismenorrea) o assenza delle mestruazioni (amenorrea), squilibri ormonali, o ancora per spiegazioni e informazioni relative all’inizio della sessualità e dell’età riproduttiva, e infine per eventuali bisogni nella contraccezione.

Problemi legati alla menopausa.

L’équipe ginecologica, si occupa anche della prevenzione dei tumori dell’apparato genitale (pap test) avvalendosi del contributo delle più recenti acquisizioni scientifiche sul papilloma virus, e dell’insegnamento dell'auto-palpazione per la prevenzione del tumore al seno.

Vengono inoltre curate le principali patologie ginecologiche (infezioni genitali, malattie dell’utero e delle ovaie, patologie vulvari). La diagnosi prevede anche l’uso dell’ecografia, transvaginale o addominale/pelvica.

Come prepararsi al Pap-test?

Non usare lavande, ovuli, creme vaginali, né tamponi nelle 48 ore precedenti il Pap-test.

E' necessario effettuare il Pap-test in un periodo del ciclo in cui non vi siano mestruazioni né perdite ematiche di altra natura, in quanto la presenza disangue potrebbe interferire con i risultati del test.

Se si è in presenza di una vaginite è consigliabile una cura e poi effettuare l’esame a distanza di qualche giorno dal termine della cura.

Il momento migliore per effettuare il prelievo è infatti nella fase precoce del ciclo mestruale, cioè a 10-20 giorni dalla comparsa della mestruazione. Il ginecologo interrogherà la paziente circa la frequenza con la quale ella ha effettuato i controlli precedenti, la data dell'ultimo Pap-test e l'eventuale presenza di precedenti Pap-test risultati anormali. E' sempre utile pertanto che la paziente esibisca i referti dei precedenti Pap-test.

Viene eseguita anche la colposcopia

Si tratta di un' indagine medica diagnostica di II° livello che consiste nel visionare ingranditi i genitali femminili (vulva, perineo, vagina, cervice uterina) servendosi di un particolare microscopio: il colposcopio. L'esame è indolore, non è invasivo né traumatico, non serve anestesia ed il tempo impiegato è quello di una visita ginecologica: 10, 15 minuti. Durante l'esame si utilizzano delle soluzioni come l'acido acetico e la soluzione di lugol che a contatto con le mucose genitali evidenziano al meglio eventuali lesioni. L'esame,inoltre, può tranquillamente essere prescritto in gravidanza. Il fine di questo esame è quello di effettuare una diagnosi precisa delle patologie del tratto genitale inferiore indirizzando anche per un eventuale piccolo prelievo bioptico (indolore) utile a una corretta diagnosi e alla conseguente adeguata scelta terapeutica.

Scarica la preparazione agli esami

Prestazioni eseguite in ginecologia

  • Pap test
  • Ecografia Ginecologica

Equipe medica

FISIO SpA | via Nizza 218 - 10126 Torino (TO)
011 663 59 00 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
REA: TO-603790 - C.F. 02275120109 - P.IVA 03948900018

Privacy Policy - Cookie Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

Seguici su